Open Mindfulness Training

Addestramento alla presenza aperta

Una metodologia contemporanea
Un approccio millenario adattato alla nostra epoca

L’Open Mindfulness Training (OMT) o addestramento alla piena presenza aperta, è un metodo accessibile a tutti e è trasmesso in gruppo da un formatore accreditato.
Questo metodo offre un addestramento che permette di scoprire e coltivare una qualità di attenzione aperta, ricettiva e benevolente. Il metodo OMT è pensato affinché sia praticabile nella vita quotidiana familiare, professionale e sociale.
flowers1Adattato alle condizioni della nostra epoca , offre una soluzione pragmatica all’agitazione e al malessere. Proponendo un approccio laico, l’OMT rappresenta un ponte tra le tradizioni contemplative universali del mondo contemporaneo.
Una pratica laica della meditazione

L’incorporazione della pratica

Per entrare pienamente nell’esperienza della piena presenza, la pedagogia dell’OMT pone l’accento sull’incorporazione della pratica, un ritmo di apprendimento progressivo e una dinamica di scambio interpersonale. Essa utilizza dei metodi attivi che favoriscono l’integrazione.
Le sessioni di apprendimento prevedono l’alternanza di presentazioni mirate ( insegnamenti brevi e concreti,) e di momenti di pratica (esercizi fisici, di relazione, d’attenzione e di presenza sensoriale).
Dopo ogni sequenza i partecipanti hanno la possibilità di interagire tramite resoconti della propria esperienza e domande/risposte.
La strutturazione per tappe permette di entrare progressivamente nell’esperienza corporale, nell’esperienza del respiro e nell’esperienza sensoriale, imparando a sviluppare apertura, non giudizio, accettazione, fiducia e non distrazione.
Ciò permette a ciascuno, secondo i propri tempi, di scoprire, imparare, praticare la piena presenza e i suoi esercizi nella vita quotidiana, sui piani personali, familiari e professionali.

Le particolarità del metodo OMT

L’Empatia

L’OMT è l’addestramento a un modello di vita basato sulla presenza attiva e aperta che permette una vita armoniosa, sana e gioiosa.
Etica e compassione sono particolarmente rilevanti nel metodo, la cui pratica sviluppa l’empatia e la benevolenza, riduce lo stress, la sofferenza e facilita il nostro rapporto con gli altri e con il mondo.

L’ umanesimo e l’apertura

La piena presenza è un bene comune dell’umanità. Il metodo OMT dà accesso a una conformità dello spirito e dei mezzi, una mente umanista di apertura, di non violenza e di rispetto dei valori umani fondamentali.
La trasmissione dell’addestramento alla piena presenza viene fatta in base a un modalità non commerciale, con un modello economico cooperativo e solidale basato sulla donazione cosciente.

L’affidabilità

Le trasmissioni, gli addestramenti, e tutti i programmi dell’OMT sono coordinati e supervisionati dall’ Altruistic Open Mindfulness Network (AOM-Network) garante dell’etica e della deontologia.
Il metodo è basato su ricerche scientifiche dimostrate esse stesse controllate dall’AOM-Network.

Il seguito

L’OMT non è solo una sessione o uno stage di due mesi, c’è la possibilità di una continuità, di un seguito per una intera vita di integrazione e di pratica all’interno del Ritiro permanente di piena presenza.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close